20 maggio San Bernardino da Siena. Il primo Concilio Ecumenico, brevettati i blue jeans, introdotto lo ‘Statuto dei Lavoratori’

19 maggio San Bernardino da Siena. Il 20 maggio si celebra in tutta la Chiesa Cattolica la memoria liturgica di San Bernardino da Siena, al secolo Bernardino degli Albizzeschi (Massa Marittima, 8 settembre 1380 – L’Aquila, 20 maggio 1444). E’ stato un religioso e teologo italiano, appartenente all’Ordine dei Frati Minori, è stato proclamato santo nel 1450 da papa Niccolò V. Venne ritratto in numerose opere d’arte dai più grandi pittori italiani dell’epoca, come Piero della Francesca, Andrea Mantegna, Perugino e Pinturicchio. Numerosi furono poi le chiese e gli oratori a lui dedicati, tra cui spiccava l’oratorio a Perugia, vero capolavoro del Quattrocento italiano.

20 maggio 325 – In quella data inizia a Nicea il primo Concilio Ecumenico della chiesa cristiana, convocato e presieduto Costantino I. L’imperatore spera, in questo modo, di mettere fine alle dispute tra cristiani, che rischiano di creare gravi difficoltà al suo impero già in via di disgregazione. Tra le decisioni prese dal concilio, la …




Leggi la notizia completa