Fondi Ue per le imprese, in Sicilia tre nuovi bandi da 130 milioni di euro

Sul sito del dipartimento Attività produttive della Regione siciliana sono stati pubblicati i primi tre bandi che complessivamente destinano
all’innovazione tecnologica e alla ricerca un totale di oltre 130 milioni di fondi a valere sul Po Fesr 2014- 2020.

Il primo bando pubblicato sul sito dell’assessorato ha una dotazione finanziaria di 28 milioni di euro in attuazione dell’Asse 1 (Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione) del Po-Fesr e punta a «favorire la nascita e il radicamento territoriale di un tessuto produttivo innovation based, attraverso l’organizzazione e la messa a disposizione di un sistema di servizi riguardanti lo sviluppo fisico, organizzativo e commerciale delle piccole e medie imprese regionali, mediante concessione di agevolazioni sotto forma di contributo in conto capitale, sulla base di una procedura valutativa a sportello».
Il secondo bando, che ha una dotazione finanziaria di 56 milioni, sempre a valere sull’Asse 1 del Po-Fesr (Azione 1.1.3) ha l’obiettivo di finanziare progetti …




Leggi la notizia completa