Il Consiglio comunale di Paceco conferma le aliquote Tari. Si punta su riduzioni e differenziata

Il Consiglio comunale di Paceco, nella seduta di ieri sera, ha deliberato la “Modifica del regolamento per l’applicazione dell’Imposta Unica Comunale (IUC)”, aggiungendo alle categorie sottoposte al tributo della Tari alcune tipologie di attività precedentemente non inserite. Sono state pressoché confermate le aliquote Tari del precedente anno, ed è stato approvato il nuovo “Piano finanziario per la gestione dei servizi di igiene urbana ed ambientale”.
Con la riduzione del 30 per cento degli emolumenti del sindaco e degli assessori, saranno finanziate le riduzioni del tributo TARI per le famiglie bisognose. Il tributo, infatti, non è dovuto, o è dovuto in maniera ridotta, per i soggetti disabili e per i nuclei familiari che si trovano in stato di disagio economico, nonché per le famiglie rimaste prive di reddito nell’ultimo anno in conseguenza di licenziamenti o cassa integrazione.
“Con la collaborazione di tutti i cittadini, l’Amministrazione comunale ha come …




Leggi la notizia completa