La bravata di tre ragazzini ragusani: andati via di casa, trovati dalla polizia a Catania

Si erano allontanati da casa e avevano fatto perdere le proprie tracce i tre ragazzini un maschio di 15 anni e due sorelle gemelle di 16 di cui non si avevano più notizie dallo scorso 16 marzo.
I poliziotti della Squadra Mobile di Ragusa li hanno rintracciati a Catania e riaffidati alle loro famiglie.
Del loro caso si era occupata anche la trasmissione ‘Chi l’ha visto’.
A darne notizia è stata la Questura di Ragusa sottolineando che: “i tre minori che si erano volontariamente allontanati, sono stati ritrovati. Erano a Catania e dopo un contatto con i familiari sono tornati a casa”.
Indagini sono in corso per ricostruire l’esatta dinamica del loro allontanamento.




Leggi la notizia completa