Pallamano. Forte, fortissimamente Il Giovinetto. Mascalucia è K.O. ed è di nuovo primato

  Partita dura quella di domenica scorsa tra la Generali Undici Maggio Petrosino e l’Aetna Mascalucia, una partita importante dove entrambe le squadre si giocavano la prima posizione e la contesa contro Il Ragusa.
Il Giovinetto si presenta al gran completo, con l’assenza solo di Gulino, bloccato da motivi di lavoro, mentre Fabio Marrone ritorna a calcare il parquet di Petrosino per dare man forte alla sua società.
La partita inizia con i Petrosileni che partono forte e prendono subito le distanza dal Mascalucia fino al 5-1, subito dopo gli etnei reagiscono e si rimettono in corsa fino al 5-4, da questo momento la partita si mantiene equilibrata per tutto il primo tempo chiudendosi sul 16-15, con uno strepitoso Leo Pantaleo che fulmina 7 volte Caltabiano, soprattutto in contropiede.
Nel secondo tempo la partita si fa sempre più dura, con gli ospiti che non vogliono cedere il passo, imbrigliano Ficara, loro spina …




Leggi la notizia completa