L’Unione dei Comuni Elimo Ericini non sarà la Capitale italiana della Cultura nel 2018: la città vincitrice è PALERMO

L’Unione dei Comuni Elimo Ericini: “Collaboreremo con Palermo, svilupperemo un progetto insieme. Il primo di marzo, una conferenza stampa nei Comuni Elimo Ericini alla presenza di Leoluca Orlando”.

ROMA, 31 GEN – Niente da fare sfuma il sogno dell’Unione dei Comuni Elimo Ericini con i comuni di Buseto Palizzolo, Custonaci, San Vito lo Capo, Erice, Valderice, Paceco. La Capitale Italiana della Cultura 2018 sarà Palermo.
L’ufficialità è stata data dal ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini nella Sala Spadolini del ministero a Roma, al termine dei lavori della giuria di selezione.
«Innanzitutto i complimenti e le congratulazioni alla città vincitrice Palermo. Vince la Sicilia comunque. Abbiamo realizzato un progetto di rilancio e di rivoluzione culturale con passione e impegno, siamo arrivati in finale, a dimostrazione della credibilità e serietà del lavoro fatto. Ci siamo ritrovati nella motivazione al premio. Collaboreremo con Palermo, svilupperemo un …




Leggi la notizia completa