Parole in Bottiglia, Guglielmo Lentini legge la “trascurabile felicità” di Francesco Piccolo ad Uva&Venti

Prosegue “Parole in Bottiglia”, una rassegna unica che unisce musica, vino e letteratura grazie al talento di alcune delle migliori voci teatrali della nuova generazione. L’iniziativa, promossa dalla casa editrice Tatzebao, il quotidiano Marsala C’è ed il portale di informazione itacanotizie.it, si svolge presso l’enoteca Uva&Venti di Marsala (Largo Zerilli). Sei appuntamenti, nei mesi di novembre e dicembre, sei deliziosi racconti da sorseggiare e assaporare lentamente, come un calice di ottimo vino. Domani, 24 novembre, alle ore 21.30, Guglielmo Lentini ritorna per leggere brani tratti da “Momenti di trascurabile felicità” dello scrittore Francesco Piccolo. Ridere dei momenti di tristezza è un controsenso di quelli che possono cambiarti la giornata. Eppure, a saperli prendere, i contrattempi, gli accidenti, i lancinanti dolori momentanei, spesso risultano assolutamente esilaranti. Purché siano di entità trascurabile e vissuti con allegria, appartengono di diritto alla gioia di vivere. E nessuno saprebbe raccontarlo meglio di Francesco Piccolo, che dei momenti di cui è fatta la vita va componendo una perfida e divertentissima enciclopedia portatile.
The post Parole in Bottiglia, Guglielmo Lentini legge la “trascurabile felicità” di Francesco Piccolo ad Uva&Venti appeared first on Itaca Notizie.




Leggi la notizia completa