Accalappiati cinque cani presso l’area artigianale

Il vice-sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, rag. Vincenzo Chiofalo, rende noto che nella giornata di ieri il responsabile del servizio del canile comunale, Dr. Giacomo Triolo, a seguito di alcune segnalazioni da parte di cittadini, ha provveduto ad una operazione di accalappiamento per alcuni cani che si trovavano presso l’area artigianale.
foto d’archivioSono stati recuperati cinque cani che sono stati portati presso la struttura comunale di via Errante Vecchia per le procedure previste dalla legge.
 A seguito dei controlli sanitari e delle operazioni di micro- chippatura due animali sono stati ricoverati presso la struttura comunale, due saranno condotti presso la struttura di Sambuca di Sicilia, gestita dalla Viardi service, che è convenzionata con l’Ente, ed uno dei cani è stato adottato da un cittadino. 
“ Voglio rivolgere un sentito ringraziamento a coloro che operano presso la struttura comunale – ha affermato Chiofalo- grazie al loro impegno ed ad un attento monitoraggio del territorio va registrato un  notevole miglioramento del fenomeno del randagismo e, anche se siamo consapevoli che molto deve essere ancora fatto, si registrano fenomeni positivi che è giusto portare all’attenzione”. 
Comunicato Stampa Comune di Castelvetrano
L’articolo Accalappiati cinque cani presso l’area artigianale sembra essere il primo su Castelvetrano Selinunte // News Blog.




Leggi la notizia completa