Marsala: arrestato dalla Polizia di Stato un ricercato slavo

Deve scontare una condanna a quattro anni e mezzo di reclusione

MARSALA, 30 SET – Nella giornata di ieri, la Polizia di Stato ha rintracciato e tratto in arresto Milenkovic Roberto, di anni 23, pluripregiudicato rom da tempo ricercato dalle Forze dell’Ordine.
Le manette sono scattate a seguito di una lunga e laboriosa attività di ricerca che ha consentito agli uomini del Commissariato di P. S. di individuare il nascondiglio dell’uomo in uno stabile ubicato nella periferia marsalese.
L’attività efficacemente espletata dai poliziotti ha consentito di ricostruirne i vari spostamenti e di appurare che il fuggitivo, dopo essersi mosso tra Milano e Palermo, si era recentemente stabilito a Marsala, ove trovava l’ospitalità di una donna a lui legata sentimentalmente.
Una volta acciuffato, dopo le incombenze di rito, l’uomo veniva tradotto presso la casa circondariale di Trapani ove dovrà scontare un cumulo di pena di 4 anni e mezzo di reclusione, in esecuzione ad un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Milano per una serie di rapine e di altri reati predatori commessi dal malvivente nel territorio nazionale quando era ancora minore.
[redazione]




Leggi la notizia completa