Marsala, paura in centro. Auto in fiamme, bombole a gas rischiano di esplodere

 Ancora auto in fiamme nel centro storico di Marsala. Ancora in via Rapisardi. Una Lancia Y e un’auto furgonata sono andate in fiamme questo pomeriggio, intorno alle 18. Le fiamme altissime hanno creato momenti di panico nella zona, non nuova a questi episodi. Accanto alle due auto c’erano altri mezzi. Una moto e altre due auto sono state spostate dai passanti prima che venissero coinvolte dalle fiamme. Pare che a generare il tutto sia stata l’auto furgonata che ha cominciato a prendere fuoco. Tra l’altro al suo interno trasportava delle bombole a gas che potevano esplodere in qualsiasi momento. Il proprietario ha avuto la prontezza di rischiare e toglierle subito dall’auto per evitare guai peggiori, e danni molto più grandi. I vigili del fuoco sono arrivati in ritardo sul posto, quando già alcuni cittadini avevano quasi del tutto spento le fiamme con una pompa da giardino. I vigili del fuoco di Marsala erano impegnati tutti in altre operazioni, nel versante nord della città. Altri incendi si sono infatti registrati in zona Colombaio Lasagna, un incendio molto vasto che ha richiesto più squadre, e sul lungomare Spagnola, davanti le saline che si affacciano a Mozia dove è stato bruciato un appezzamento di terreno incolto. Dicevamo che via Rapisardi non è nuova a questi episodi. A maggio, di notte, sono andate in fiamme 6 auto. 




Leggi la notizia completa