Campobello, Intimidazione regista: la solidarietà del PD campobellese


CAMPOBELLO, 29 FEB – “Sincera solidarietà e ferma condanna per la lettera intimidatoria indirizzata al nostro regista concittadino Piero Indelicato e alla prof.ssa Francesca Incandela, autrice del libro: “Donne di Mafia, Donne contro la Mafia”. Il Partito Democratico di Campobello di Mazara, esprime ferma condanna per il vile gesto ai danni del regista concittadino Piero Indelicato e alla prof.ssa Francesca Incandela a seguito della lettera intimidatoria ricevuta. Il Segretario del locale circolo PD, Vincenzo Accardo, dichiara:“E’ un attacco a tutta la comunità Campobellese e Siciliana schierata a difesa della legalità e delle istituzioni nella lotta contro la mafia.” Esprimo “affettuosa vicinanza all’amico Piero Indelicato per le gravi minacce ricevute e “solidarietà alla prof.ssa Francesca Incandela, presidente dell’Associazione Antiracket “Io non pago il pizzo…e tu? e sostegno per l’impegno e la determinazione che ha sempre profuso per la salvaguardia dei principi di legalità e di giustizia”.
Il Segretario del PD di Campobello di Mazara: Vincenzo Accardo
[redazione]

Leggi la notizia completa